Bici e occhiali: protezione degli occhi quando si pedala

Bici e occhiali: proteggi gli occhi quando pedali


Sapevi che ogni volta che vai in bici esponi i tuoi occhi a dei "rischi"? No? In questo articolo ti spiegheremo perchè è importante proteggere gli occhi quando si pedala, in special modo se si pratica ciclismo costantemente nel tempo libero.

 

Ti sarà capitato di tanto in tanto di avere del tempo libero in una bella giornata di sole e non avere alcuna voglia di spendere un minuto in più chiuso in casa. Allora via, fuori all'aria aperta per una bella pedalata, magari al lungomare, per respirare un pò di aria fresca e rinvigorire i muscoli delle cosce. Dopo una decina di minuti però hai avvertito un certo fastidio, irritazione, bruciore agli occhi. O magari pratichi ciclismo regolarmente e ti sei accorto che se non indossi occhiali dopo circa un'oretta di buona pedalata cominci a lacrimare tanto che non riesci più a proseguire perchè sei costretto a tenere gli occhi chiusi e, quindi, a fermarti. O ancora, sei in bici che ti godi meritatamente a pieni polmoni e sorridente la brezza marina dopo un duro turno di lavoro ma improvvisamente hai come la sensazione di esserti sfreggiato la cornea e di non poter muovere gli occhi.

 

Cosa causa l'irritazione degli occhi quando si va in bici?

 

Questi sono tutti casi in cui gli occhi sono stati colpiti da corpi estranei come un sassolino o un granello di sabbia, pulviscolo atmosferico o un insetto. A volte non ce ne accorgiamo nemmeno, altre volte però siamo costretti a fermarci interrompendo la tanto meritata pedalata. Per non parlare, poi, dello smog atmosferico che si condensa nelle gocce di pioggia le quali, ahimè, non erano state menzionate dalle previsioni del tempo in TV o sul nostro smartphone e che ci hanno colto di sorpresa e all'occhio.

A questo bisogna aggiungere il costante rischio sempre in agguato dietro l'angolo costituito dai raggi UV e dalla luce blu che a lungo andare possono scatenare malattie degenerative agli occhi.

 

Come proteggere gli occhi quando si va in bici?

 

E' bene sempre indossare un bel paio di occhiali perchè eviteremmo tutta quella serie di fastidi che portano all'irritazione degli occhi e a guastare il nostro tempo libero in bici.

 

 

Bici e occhiali da sole

 

 

Le soluzioni per gli occhiali sono molte.

 

Lenti polarizzate

 

I ciclisti sono sempre soggetti a repentini cambi di luce e ombre che inevitabilmente comportano un certo sforzo agli occhi. Inoltre, riflessi, abbagliamenti e controluce rappresentano una minaccia costante per gli appassionati della bicicletta che rischiano ogni volta di perdere il controllo del mezzo e causare od essere vittima di incidenti.

 

Le lenti curve

 

Altra soluzione importante è rappresentata dalla curvatura degli occhiali. Se seguono fedelmente la forma del volto riescono a proteggere gli occhi in maniera più efficace. Tra l'altro, le lenti della giusta curvatura garantiscono un campo visivo ampio che aiuta ad evitare i potenziali pericoli della luce e della strada.

 

Colore delle lenti

 

Il colore delle lenti stesse non è certo un dato da sottovalutare, poichè molti ciclisti consigliano l'uso di quelle dalla tonalità ambra e rosa che grazie al forte contrasto visivo migliorano l'acuità visiva (livello di definizione dell'immagine). Una tonalità troppo scura, invece, non è efficace quando si alternano rapidamente tratti assolati con quelli in ombra. Anche le lenti fotocromatiche, cioè quelle a scurimento automatico, non riescono ad adattarsi rapidamente ai cambiamenti di luce sopra menzionati. Sono consigliabili anche le lenti grigie perchè non solo riducono abbagliamenti e riflessi pericolosi ma contribuiscono anche ad avere una visione più nitida che a sua volta aumenta l'allerta e la reattività del ciclista.

 

 

 

Occhiali e ciclismo

 

 

Indossa sempre occhiali di qualità quando vai in bici

 

Fortunatamente la maggior parte delle persone indossa sempre occhiali di qualità. Secondo alcune ricerche 8 Italiani su 10 sono consapevoli che acquistare occhiali di bassa qualità presso venditori ambulanti è un errore soprattutto se vengono indossati quando si va in bici. I pericoli che si corrono, infatti, non usando occhiali di buona qualità e con lenti non certificate da rivenditori qualificati sono quelli di favorire il manifestarsi di malattie oculari più o meno gravi. Le reazioni più immediate potrebbero essere congiuntiviti e cheratiti ma a lungo termine le più gravi sono la cataratta e la degenerazione maculare.

La congiuntivite è un'infiammazione della congiuntiva cioè della membrana trasparente che ricopre la sclera, ossia la parte bianca dell'occhio, e della parte interna della palpebre. La cheratite, invece, può manifestarsi successivamente ed è una disidratazione della cornea. La continua esposizione al sole di chi va spesso in bici e non protegge adeguatamente i propri occhi può favorire il formarsi della cataratta cioè l'opacizzazione del cristallino.

Tra l'altro, gli occhiali ideali per chi va in bici devono essere fatti di materiali resistenti perchè sono costantemente sottoposti a condizioni di stress maggiori del normale quali polvere, smog, pioggia. etc.

Per quanto riguarda i materiali delle lenti, molti articoli di qualità propongono lenti con rivestimenti che migliorano la ventilazione ed evitano il facile appannamento delle stesse dovuto alla sudorazione corporale. Altri modelli prevedono lenti con rivestimenti idrorepellenti, antipolvere ed antigraffio.

In definitiva, per evitare le malattie oculari dovute all'esposizione al sole di chi va in bici è sempre bene indossare occhiali di alta qualità, con lenti certificate e consultare i rivenditori qualificati.

 

Che tu sia un ciclista appassionato o un "pedalatore della Domenica", ricorda sempre di indossare un paio di occhiali quando vai in bici per proteggere i tuoi occhi dagli effetti indesiderati dei raggi ultravioletti, luce blu, polvere, smog e insetti. Non sottovalutare mai l'importanza degli occhi che ci fanno apprezzare quotidianamente la vita e che ti hanno permesso di leggere il nostro articolo che speriamo ti sia piaciuto.

Commentalo pure nel box qui sotto se desideri, il tuo feedback è importante per noi.

 

 

 

{loadmodule mod_emailit,Share Buttons by E-MAILiT}

{loadmodule mod_social_comments_sharing,Ordasoft Social Comments and Sharing Free}

Ottica Chiodi

 
Viale Giuseppe Mazzini, 38
64011 Alba Abriatica (TE) - Italy
Tel. +39 0861 713860
WhatsApp +39 333 7923557
P.Iva 00686160672
 
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  

Newsletter

* required
 

Google map

 

 

 

 © 2019 Ottica Chiodi. All Rights Reserved. Developed by Andrea Nardinocchi

Privacy Policy